Milan » Milan News » Calciomercato Milan, Bergossi: Lavezzi? Fantamercato, ingaggio e cartellino fuori portata per i rossoneri

Calciomercato Milan, Bergossi: Lavezzi? Fantamercato, ingaggio e cartellino fuori portata per i rossoneri

CALCIOMERCATO MILAN ALBERTO BERGOSSI / A parlare di mercato rossonero, l’agente FIFA Alberto Bergossi, intervistato in esclusiva da ilSussidiario.net.

Lavezzi a Milano, riprendono le voci di un possibile arrivo al Milan. Fantamercato?

Onestamente sì: l’argentino è stato acquistato in estate dal Psg, che è una società seria e vuole continuare a puntare sui grandi giocatori. E credo che per prezzo di cartellino ed ingaggio Lavezzi sia fuori dalla portata del Milan.

Muriel è sicuramente un giocatore da Milan…

Sì, il colombiano è un giovane di talento che potrebbe fare bene ma qui ci troviamo dinanzi l’Udinese, che è una bottega carissima.

Per Muriel si parla di una grande offerta dell’Atletico Madrid…

E’ un po’ come la storia di Sanchez: arrivò il Barcellona che si portò via il giocatore. I club stranieri sono più ricchi di quelli italiani, per questo ci portano via i giocatori.

Benatia sarebbe perfetto per la difesa dei rossoneri ma c’è lo Zenit. Altro affare sfumato?

Purtroppo i club russi sono ricchi, Benatia è un difensore che sta facendo bene e visti i prezzi dell’Udinese è facile immaginare che lo Zenit sia avvantaggiato.

Boateng potrebbe essere ceduto per fare cassa?

Tutti questi cambi tattici non hanno favorito il ghanese che si è un po’ perso, ma visto che si tratta di un giocatore giovane, credo possa avere un buon mercato.

Anche Robinho è destinato ad andare via?

Assolutamente sì, il brasiliano è un calciatore non più adatto a questi livelli e quindi tornerà in Brasile.

Fabio Alberti – www.milanlive.it