Home Calciomercato Milan Milan, oggi incontro Galliani-Cairo per Cerci

Milan, oggi incontro Galliani-Cairo per Cerci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31
Alessio Cerci
Alessio Cerci

Secondo quanto rivelato da Tuttosport, quest’oggi Adriano Galliani ed Urbano Cairo si incontreranno in Lega Calcio e a margine della riunione ci sarà l’occasione per parlare di Alessio Cerci, così come già avvenuto il 6 luglio a Forte dei Marmi.

 

Il Milan deve cedere per acquistare

Il club rossonero in questo momento non può spendere la cifra richiesta dal Torino per la propria stella: 20 milioni di euro. Ha la necessità di cedere alcuni giocatori per racimolare quella somma e provare a fare un’offerta. In uscita c’è sicuramente Robinho, per il quale si stanno però incontrando delle difficoltà nel cederlo. Problematiche riguardanti il suo ingaggio. Il brasiliano pretende 1.6 milioni di euro per i prossimi 5 mesi e sembra poco disponibile a rivedere questa richiesta, che ha fatto fare dietrofront a tutte le pretendenti. Il primis l’Orlando City che da tempo è sulle sue tracce, ma che non riesce a trovare un accordo soddisfacente. C’è poi il Santos, club in cui è cresciuto, che ha difficoltà economiche e non può accontentare Robinho. Sullo sfondo rimangono Atletico Mineiro, Cruzeiro e Flamento, oltre ai messicani del Tigres. Senza dimenticare che da Qatar ed Emirati Arabi sono arrivate delle offerte non ancora quantificate. Anche M’Baye Niang è cedibile, ma anche in questo caso le proposte concrete latitano. Al Milan nella lista dei giocatori trasferibili figurano anche Ignazio Abate, Cristian Zaccardo, Philippe Mexes e Michael Essien.

 

Per Cerci occhio alla concorrenza

La concorrenza per arrivare a Cerci va individuata in tre squadre: Atletico Madrid, Monaco ed Inter. Gli spagnoli hanno già fatto un’offerta da 14 milioni di euro, respinta al mittente da parte del Torino, e sembrano ora defilati. Il club del Principato sembrava quello maggiormente interessato in questi ultimi giorni, ma viene segnalato molto vicino all’acquisto di Nico Gaitan dal Benfica. L’argentino ricopre la stessa posizione di Cerci e pertanto l’ipotesi Monaco potrebbe presto svanire. Rimane l’Inter, che in questo momento è però concentrata su altre operazioni. Dalle ultime notizie di calciomercato Milan non bisogna però escludere un derby per Cerci. Il calciatore piace molto sia a Filippo Inzaghi che a Walter Mazzarri.

 

Redazione Milanlive.it