Home Milan News Abate: “Higuain? Non se la sentiva di proseguire nel Milan”

Abate: “Higuain? Non se la sentiva di proseguire nel Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:43
Ignazio Abate
Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi è il giorno dello ‘switch’ per quanto riguarda l’attacco del Milan. Via Gonzalo Higuain, i rossoneri hanno ufficialmente accolto e presentato Krzysztof Piatek come suo sostituto naturale.

A commentare questa sorta di cambio nel reparto offensivo milanista c’ha pensato anche Ignazio Abate, vice-capitano del Milan che nelle ultime settimane ha dovuto anche reinventarsi come centrale d’emergenza.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle Milan news, CLICCA QUI <<

Abate, interpellato dalla redazione di Sportmediaset in quel di Milanello, ha parlato proprio dei due centravanti che si sono alternati nelle scorse ore: “Piatek è un attaccante forte, partito benissimo in Italia con 13 reti all’attivo al Genoa. Ora starà a noi veterani farlo integrare al più presto. Lo accoglieremo a braccia aperte, visto che il gruppo è la cosa più importante. Adesso abbiamo in rosa un calciatore che ha entusiasmo e voglia di fare”.

Non manca il commento sincero e schietto sull’ormai ex Higuain, che ha scelto di lasciare il Milan dopo solo sei mesi e di emigrare in Premier League: “Higuain? Voglio salutarlo e ringraziarlo comunque, si era integrato nel nostro gruppo. Però ognuno fa le scelte che vuole e lui non se la sentiva di proseguire con il Milan. E’ giusto che abbia preso la decisione migliore secondo il proprio ragionamento, ma qui servono calciatori che siano orgogliosi di indossare la maglia rossonera”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it