Home Calciomercato Milan Milan-Abate, ostacolo Ibrahimovic per il rinnovo: la situazione

Milan-Abate, ostacolo Ibrahimovic per il rinnovo: la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
Zlatan Ibrahimovic Ignazio Abate
Zlatan Ibrahimovic & Ignazio Abate (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Leonardo e Maldini stanno già facendo i conti da qualche mese con i tanti giocatori rossoneri che al termine di questa stagione andranno in scadenza di contratto: tra questi c’è Ignazio Abate.

Ad inizio stagione non c’erano molti dubbi relativamente al suo addio, ritenuto praticamente certo. Nel corso degli ultimi mesi però, ha dimostrato grande attaccamento alla maglia, nonché professionalità e soprattutto disponibilità al mister. Non che nelle stagioni precedenti non lo facesse, sia chiaro, però vista la situazione contrattuale potevano nascere situazioni diverse. Abate invece non solo ha dato la totale disponibilità a Gattuso, ma si è anche confrontato con un nuovo ruolo: il difensore centrale. Una posizione ritenuta improbabile da molti, magari lui per primo, nella quale invece ha dimostrato di trovarsi anche a suo agio. Le assenze di Caldara, Musacchio e Romagnoli hanno costretto Gattuso a reinventarsi la difesa: Abate, da centrale in coppia con Zapata, ha giocato molto bene.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul Calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Abate può rinnovare: ma spunta l’ostacolo Ibra

Proprio per questo motivo, e anche per una questione di riconoscenza, l’attuale dirigenza sarebbe anche disposta a rinnovargli per almeno un altro anno il contratto. Sulle cifre economiche invece la questione sarebbe diversa: attualmente Abate guadagna 2,3 milioni di euro, cifra impensabile da riproporre. Il Milan infatti proporrebbe – riportano i colleghi di Sportmediaset – uno stipendio dimezzato, dunque non più di 1 milione. Abate però potrebbe avere sul piatto un’offerta dall’MLS, o meglio, è Zlatan Ibrahimovic che spingerebbe Abate verso i Los Angeles Galaxy. I due sono molto amici vista l’esperienza dello svedese in rossonero nell’anno dell’ultimo Scudetto.

Ibra starebbe bombardando di messaggi Abate per convincerlo a trasferirsi in America. Sarebbe un cambiamento importante per la sua vita e ovviamente per l’intera famiglia: Abate è sposato con tre figli piccoli, dunque tale decisione richiede tante riflessioni. Ovviamente con un trasferimento in MLS, dando per scontato che i LA Galaxy accontentino Ibra o comunque siano interessati a tesserare Abate, i guadagni in termini di stipendio sarebbero ben più alti di quelli proposti dal Milan.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it