Milan-Inter alle 15, il giornalista: “Vantaggio incredibile per loro”

“Giocare domenica alle 15:00 è un vantaggio enorme per una squadra”, è il parere del giornalista di Sky Sport

Ibrahimovic Kolarov
Zlatan Ibrahimovic e Kolarov (©Getty Images)

Il momento della verità è atteso per domenica alle 15:00. Il Milan, reduce dalla pesante sconfitta contro lo Spezia, ora si ritroverà di fronte l’Inter, che l’ha appena superata in classifica al primo posto. Sarà una partita fondamentale in chiave Scudetto: con una vittoria, i rossoneri tornerebbero primi e soprattutto ritroverebbero slancio dopo la mazzata del Picco. Dall’altra parte, invece, l’Inter può allungare e, al tempo stesso, lanciare un messaggio di fuga.

Per il Milan sarà dura, nonostante il rientro anche di Ante Rebic, che ha saltato lo Spezia per un truma. In dubbio ancora Brahim Diaz, mentre potrebbe tornare Sandro Tonali. Il problema per Stefano Pioli è che di mezzo c’è un’altra importante partita. Che invece l’Inter non ha, e cioè l’impegno europeo. I rossoneri infatti sono attesi giovedì dalla difficile trasferta di Belgrado contro la Stella Rossa, partita valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Per motivi evidenti, Pioli dovrà per forza fare turnover, soprattutto in avanti.


Leggi anche:


Milan-Inter, Bonan: “Non capisco perché giocare alle 15”

Alessandro Bonan, il giornalista di Sky Sport, ha detto la sua in merito a questo importante derby. “Non riesco a spiegarmi perché si gioca alle 15:00 dopo che il Milan giocherà giovedì sera“, un qualcosa che secondo lui potrebbe avvantggiare una squadra in particolare. “Secondo me l’Inter ha un vantaggio incredibile“, conclude. In effetti, il Milan avrà solo pochi giorni per preparare il derby di domenica pomeriggio. L’orario più idoneo sarebbe stato alle 20:45 di domenica. Sicuramente la Lega avrà valutato l’impegno immediatamente successivo, ancora in Europa League, dei rossoneri la prossima settimana.

bonan alessandro

Insomma, un orario che convince pochi, compreso il giornalista Bonan. Ma ormai la data e l’orario sono stati scelti, non resta altro che impegnarsi e scendere in campo per portare a casa i tre punti. Il Milan deve dare una risposta dopo la pessima prestazione di sabato sera; siamo convinti che arriverà, soprattutto da un giocatore come Ibrahimovic che in questo momento diventa di fondamentale importanza. L’Inter affronterà una settimana tranquilla (giocherà un’amichevole giovedì pomeriggio) e potrà preparare la partita con calma. Un vantaggio che si porterà dietro fino alla fine dell’anno perché fuori da ogni altra competizione.