Udinese-Inter, Highlights Serie A: gol e sintesi partita – Video

Udinese-Inter, altro big match della 35.a giornata di Serie A. La cronaca con gli highlights dalla Dacia Arena

L’Inter scende in campo alla Dacia Arena contro l’Udinese con l’obbligo della vittoria per restare a -2 dal Milan che si è imposto sulla Fiorentina con gol decisivo di Leao.

Udinese-Inter
Udinese-Inter (Ansa Foto)

L’Udinese, reduce dallo 0-4 proprio contro i viola nel recupero giocato mercoledì, comincia a buon ritmo ma è l’Inter a passare in vantaggio alla prima occasione utile. Sul calcio d’angolo di Di Marco, Perisic anticipa tutti sul primo  palo e non lascia scampo a Silvestri che può solo rallentare la traiettoria del pallone finito in area.

Il vantaggio immediato instrada il match dalla parte dell’Inter. Un unico pericolo per i nerazzurri al 29′, quando sulla discesa di Deulofeu, Perez conclude ampiamente alto da posizione favorevole. L’Inter limita al massimo i rischi e cinicamente colpisce ancora al 39′ con Lautaro Martinez. L’argentino conclude sul palo il calcio di rigore concesso al Var per atterramento su Dzeko e ribatte in rete di testa a porta vuota con Silvestri in tuffo. Decisivo il tocco del portiere bianconero. In caso contrario, il gol sarebbe stato annullato. Dopo quattro minuti di recupero, nerazzurri saldamente avanti 0-2 all’intervallo.

Udinese-Inter, il secondo tempo

L’inizio della ripresa ricalca quanto visto in precedenza. L’Inter controlla un’Udinese che fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Handanovic. Ci riesce invece Dzeko al 50′. Il centravanti nerazzurro si invola verso Silvestri ma si incarta al momento del tiro che si perde sul fondo.

I ritmi si abbassano con i due portieri inoperosi per una ventina di minuti fino al 70′ quando l’Udinese si procura una punizione dal limite. Calcia Deulofeu, Handanovic toglie la palla dall’incrocio e sulla respinta Pussetto insacca a porta vuota. La partita si riapre e Inzaghi cambia subito e fa entrare Correa e Sanchez al posto di Lautaro e Dzeko.

Grande ingenuità dell’attaccante argentino che imbeccato da un compagno e solo verso Silverstri serve Vidal in evidente fuorigioco. Gol del cileno, subito annullato. L’Udinese prova a rendersi pericolosa su qualche palla attiva ma Handanovic fa buona guardia. Finisce 1-2 per l’Inter che torna a -2 dal Milan, stavolta, a parità di partite. Una vittoria con un pò di preoccupazione per l’infortunio subito nel finale da Barella, uscito dolorante al ginocchio. Il campionato è ancora aperto. Ci sarà da lottare e il Milan dovrà farcela da solo.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI UDINESE-INTERCLICCA QUI