Milan-Juventus
Milan-Juventus (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Tutto pronto a San Siro per MilanJuventus. Partita molto attesa dai tifosi rossoneri, che sognano di battere la Vecchia Signora. Ma sarà davvero molto dura.

Oltre alla forza degli avversari, la squadra di Gennaro Gattuso deve fare i conti con gli infortuni. Schiera un 4-4-2 con scelte praticamente obbligate: in difesa Cristian Zapata e Alessio Romagnoli sono gli unici disponibili, a destra gioca Ignazio Abate. Hakan Calhanoglu l’esterno a sinistra, in attacco c’è Samu Castillejo. La sorpresa fra le fila juventina è l’assenza di Leonardo Bonucci.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Castillejo; Higuain.
Allenatore: Gennaro Gattuso.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Chiellini, A. Sandro; Bentancur, Pjanic, Khedira; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Serie A, Milan-Juventus: cronaca primo tempo

1′ – Match iniziato!

8′ – GOL DELLA JUVENTUS! Mario Mandzukic sovrasta Rodriguez e di testa mette in porta il cross di Alex Sandro.

10′ – Splendida azione individuale di Higuaìn, che però non trova Castillejo in mezzo all’area di rigore.

11′ – Ancora un cross, ancora pericoloso Mandzukic. A differenza di Rodriguez, Romagnoli stacca e mette fuori.

16′ – Bel cross di Castillejo per Higuaì. L’argentino non riesce a colpire di testa.

30′ – Fase di equilibrio del match. Gattuso è passato ad un 4-3-3 con Calhanoglu mezzala.

34′ – Tiro dalla lunghissima distanza di Suso, palla centrale.

39′ – Straordinaria azione di Suso. Controllo a seguire di Higuaìn e Benatia ferma con la mano. L’arbitro non dà rigore per adesso.

40′ – Mazzoleni assegna il calcio di rigore per il Milan dopo aver consultato il VAR!

42′ – Higuaìn sbaglia il calcio di rigore.

45′ – Dopo due minuti di recupero, finisce il primo tempo. Juventus avanti 1-0.

Serie A, Milan-Juventus: cronaca secondo tempo

46′ – Si ricomincia!

49′ – Calhanoglu riceve palla dal limite dell’area e prova il tiro da lontano. Tentativo velleitario.

61′ – Gattuso richiama Castillejo in panchina, entra Cutrone.

74′ – Doppio cambio per il Milan: dentro Borini e Laxalt, fuori Abate e Calhanoglu.

77′ – Higuain libera Rodriguez che cerca il tiro in porta. Palla alta.

82′ – GOL DELLA JUVENTUS! Cancelo crossa, Donnarumma respinge sul piede di Ronaldo che non può sbagliare. Partita forse chiusa.

83′ – Higuain espulso per proteste.

90′ – Finisce qui. La Juventus vince a San Siro 2-0.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it