SPECIALE EX MILAN – La redazione di Milanlive.it ha deciso di andare a ripercorrere i tempi andati per cercare di “scovare” come erano gli attuali calciatori del Milan prima di sbarcare a Milanello. Nonostante la squadra 2012-2013 sia relativamente “giovane” si notano comunque alcuni calciatori decisamente irriconoscibili, a cominciare da Kevin Prince Boateng. Il Boa di Portsmouth appare il fratello buono del bad boy attuale, senza cresta e senza tatuaggi. Molto diverso anche Abate, che a Torino sfoggiava un caschetto biondo per poi adattarsi ai tempi.

La redazione di Milanlive.it