Milan » Milan News » Milan, Gigi Riva racconta Balotelli: ecco perchè è maturato così tanto…

Milan, Gigi Riva racconta Balotelli: ecco perchè è maturato così tanto…

Milan News Balotelli- Gigi Riva scommette su Balotelli. Riva spera in Balotelli. L’ex attaccante azzurro ha infatti dichiarato: “Sarebbe bello diventasse un simbolo perché è forte, perché ha qualità morali, e perché avere un ragazzo nero come simbolo dell’Italia sarebbe la migliore cura contro il razzismo che potremmo trovare. Il merito della sua maturazione è anche l’ambiente azzurro. Qui non hai nemici attorno. Mi ricordo il nostro primo colloquio. Era molto timido: devi solo pensare a giocare, sei qui per questo. Qui serve educazione, rispetto del ruolo di tutti, gli ho spiegato. Lui ha capito al volo. Del resto non ha mai creato problemi. E si è fatto capire benissimo Cesare Prandelli. Uno che non alza mai la voce ma sa come entrare nella testa dei giocatori. I giorni dell’Europeo sono stati importanti per lui. In un club alla fine di un allenamento ognuno va per proprio conto, in Nazionale si impara a crescere insieme. Eppoi stiamo parlando di un ragazzo di 22 anni. Quando ci si aspettava da lui chissàche di anni magari ne aveva 18 o 19… logico che uno maturi, il tempo gioca a favore di chi lo sa sfruttare. E’ evidente che adesso, a Milano, si sente a casa sua, circondato dall’affetto della famiglia e degli amici. Tecnicamente poi è una forza, ha un fisico elastico, “nervoso”, muscoli da scattista, la classica fisicità da nero. Io penso che avere Balotelli come simbolo della Nazionale e dunque dell’Italia sia importantissimo. Lui può diventare un punto di riferimento per togliere quella cosa schifosa che è il razzismo. La scena di Busto Arsizio di Boateng è stata un dolore per lui e anche per noi, una vergogna che deve essere cancellata“.