Sarri ribadisce: “Voglio restare al Chelsea”. Milan e Roma più lontane

sarri maurizio
Maurizio Sarri (©Getty Images)

NEWS MILAN – Uno degli allenatori più chiacchierati di questo periodo è Maurizio Sarri. Il suo futuro al Chelsea viene considerato incerto, anche se si è assicurato la qualificazione alla prossima Champions ed è in semifinale di Europa League.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Nonostante le voci che circolano, il tecnico toscano continua a ribadire la volontà di rimanere a Londra. Nella conferenza stampa di oggi, alla vigilia della sfida di ritorno contro l’Eintracht Francoforte, ha dichiarato quanto segue: «Come ho sempre detto, voglio restare. Il mio obiettivo è quello di restare nel calcio inglese: mi piace molto, così come l’atmosfera negli stadi. Quindi, se posso farlo, voglio rimanere qui».

Sarri vuole restare al Chelsea, solamente la dirigenza può rimuoverlo da quella panchina. Dipendesse unicamente da lui, non cambierebbe né squadra e né campionato nella prossima stagione. Gli piace la Premier League e vuole continuare ad allenare a Londra. Le sue dichiarazioni allontanano le ambizioni di Milan e Roma, che lo hanno messo nel mirino da tempo. Entrambe le società italiane sono alla ricerca di un nuovo tecnico e stanno valutando più opzioni. Quella riguardante Sarri rischia di sfumare. Forse il destino dell’ex allenatore del Napoli può dipendere dalla vittoria dell’Europa League. È sempre complicato intuire le mosse del patron Roman Abramovich.

 

Redazione MilanLive.it