Schick: “Difficile dire se resterò alla Roma. Milan? Non so niente”

Calciomercato Milan, Schick parla del suo futuro: lascerà la Roma?

Patrick Schick
Patrick Schick (©Getty Images)

Patrik Schick a Roma non ha certamente impressionato in queste due stagioni. I tifosi giallorossi si aspettavano di più, considerato quanto aveva fatto vedere alla Sampdoria e l’enorme investimento del club.

Solo 5 gol in 40 presenze in campionato, 8 in 52 partite tenendo conto pure le coppe. Il 23enne attaccante ceco ha deluso. Inevitabile che il suo futuro nella capitale venga messo in dubbio. Tra le opzioni per il prosieguo della sua carriera è spuntato il Milan, squadra nella quale dovrebbe arrivare come allenatore Marco Giampaolo. Quest’ultimo lo aveva valorizzato alla Sampdoria e non gli dispiacerebbe averlo ancora a disposizione.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Schick risponde sul suo futuro

Schick in un’intervista concessa a Sport.cz, è stato interpellato proprio sul suo futuro e gli è stato menzionato pure il Milan: «E’ difficile dire adesso se vorrei restare o andare via. Non so quale allenatore arriverà, cosa succederà. Quando sarà chiaro, potrò pensare più specificamente al futuro. Sarà essenziale ciò che vorranno fare la società e l’allenatore con la squadra. La Roma deve prima risolvere le situazioni legate al ds e all’allenatore, poi si penserà ai giocatori. Milan? Non ne so nulla. In Italia si scrive molto, sono speculazioni».

L’ex talento della Sampdoria non sa se resterà alla Roma. Prima la società dovrà sistemare alcuni tasselli, poi si potrà parlare del resto. Per quanto riguarda l’attaccante nato a Praga, era emersa l’ipotesi di uno scambio di prestiti con André Silva. Tuttavia, per adesso non c’è ancora nulla di concreto. Schick ha negato l’esistenza di una trattativa per il suo trasferimento a Milanello. Da vedere se qualcosa possa svilupparsi nelle prossime settimane. Tanto dipenderà da chi sarà il prossimo allenatore giallorosso e quali idee avrà. Dovrebbe essere Paulo Fonseca il profilo designato e servirà capire su quali calciatori intenderà puntare.

 

Redazione MilanLive.it