Infortunio Maignan, la rivelazione: “C’è chi dice che ha avuto un altro problema”

Da giornalista giungono indiscrezioni fondamentali sulle condizioni di Mike Maignan. Ha fatto una rivelazione che ha del clamoroso!

Quanto è mancato Mike Maignan al Milan nell’ultimo periodo? Inutile ribadirlo, ma senza di lui la squadra di Stefano Pioli perde un plus importante. Con tutto il rispetto per Ciprian Tatarusanu, però Magic Mike per età, caratteristiche e talento dona una sicurezza e una grinta diversa al Milan. Purtroppo sappiamo bene quanto i recenti infortuni gli abbiano messo i bastoni tra le ruote.

Infortunio Maignan
Maignan, la rivelazione del giornalista è preoccupante – MilanLive.it

Mike ha riportato dei problemi non di poco conto al polpaccio, che gli hanno fatto perdere il treno importantissimo dei Mondiali. Tutto è partito dalla sfida di Nations League della sua Francia contro l’Austria. E’ proprio in quella gara che c’è stato il primo stop per Maignan. Si pensava ad un problema risolvibile in una quindicina di giorni, ma quando era prossimo al rientro una brutta ricaduta lo ha costretto a fermarsi inesorabilmente.

Guarda i Mondiali e la sua Francia da lontano Mike, consapevole che avrebbe potuto dare un contributo importante. Adesso ha voglia di riscatto, di tornare in campo quanto prima e recuperare tutto il tempo perso dietro agli infortuni. Mike è a Dubai con la squadra rossonera, a svolgere il mini ritiro di dieci giorni nella calda cornice esotica. Le ultime novità di oggi dicono molto sulle sue condizioni.

Maignan, le ultime da Dubai

Anche oggi Maignan ha svolto un lavoro personalizzato nel campo d’allenamento a Dubai. Una prima parte in palestra, la seconda sul campo col pallone. Le ultime novità ci dicono che per Mike il Milan vuole agire con cautela, non forzare i tempi ed evitare rischiosissime ricadute. Già, perchè i problemi al polpaccio sono abbastanza delicati, e un passo falso potrebbe rovinare il lavoro di settimane.

Recupero Maignan
Maignan, la rivelazione del giornalista è preoccupante – MilanLive.it

Secondo le previsioni, il portierone francese potrebbe tornare in campo già nell’amichevole del 30 dicembre contro il PSV Heindoven, in territorio olandese: l’ultimo friendly match prima dell’inizio del campionato. E poi esserci senza problemi alla prima gara di Serie A dopo la sosta contro la Salernitana, fissata per il 4 gennaio. Al momento sono solo previsioni, anche perchè le ultime notizie riportate da Peppe Di Stefano sono in un certo senso preoccupanti.

Di Stefano, una rivelazione amara

Peppe Di Stefano, noto giornalista Sky, è stato oggi ospite sul canale YouTube di Carlo Pellegatti. Ha fatto un focus mirato su Maignan, svelando importanti dettagli. “Lo vedo lavorare tutti i giorni sul campo, e fa le stesse identiche cose che fa Tatarusanu, ma non lo fa con loro. Credo faccia prima un lavoro di prevenzione in palestra. Sta iniziando a forzare, secondo l’obiettivo è il 4 contro la Salernitana, poi se giocherà il 30 contro il PSV non lo so” ha dichiarato Di Stefano.

Insomma, dettagli parecchio interessanti sul lavoro di recupero di Mike. Ma non è finita qui, perché la rivelazione che fa il giornalista in seguito ha lasciato tutti sorpresi. “Ha avuto un doppio problema al polpaccio, forse anche triplo. Già, perchè c’è chi dice che in queste settimane abbia addirittura avuto una terza ricaduta. Non ha senso forzare il suo recupero. L’ho visto bene Maignan, sorridente coi tifosi, è sereno. Ma credo che anche lui sappia che è meglio non forzare”.