Milan, incontro a Casa Milan: c’è il via libera all’operazione

Oggi è andato in scena un importante incontro a Casa Milan. Il giocatore ha incontrato la dirigenza! Offerta arrivata…

Oggi è stata una giornata piena di impegni per il Milan. In primis l’acquisto ufficiale di Devis Vasquez, portiere colombiano che ha firmato con i rossoneri. Nella mattinata visite mediche e idoneità per l’ormai ex Guaranì, nel pomeriggio le consuete sigle sul nuovo contratto. Vazquez rappresenta il primo colpo del mercato invernale del Milan, un acquisto di prospettiva, che servirà a svecchiare l’attuale reparto dei portieri.

Milan cessione Bakayoko
Milan, incontro in sede: c’è l’offerta e il via libera – MilanLive.it

Ma non soltanto Vazquez a Casa Milan. E’ avvenuto un altro incontro nella sede rossonera, molto importante, e che potrà presto decidere il futuro del centrocampista.

Milan, dialoghi col giocatore: via alla cessione

Il Milan in questo mercato invernale cercherà anche di sfoltire la sua rosa degli esuberi e di fare spazio importante. In tal senso, rappresenta un totale elemento ridonante Tiemouè Bakayoko. Completamente fuori dal progetto tecnico milanista, il francese sta facendo però i capricci per lasciare il Diavolo. Maldini e Massara lo hanno messo da tempo sul mercato, ma diverse offerte sono state rifiutate dal giocatore in persona.

Milan cessione Bakayoko
Milan, incontro in sede: c’è l’offerta e il via libera – MilanLive.it

In estate ha rifiutato il Galatasaray, ma precedentemente anche altri club che sarebbero stati contenti di accoglierlo. Il Milan, però, non può più permettersi di tenere in rosa e pagare un giocatore che non ha la minima fiducia dell’allenatore e dell’intera area tecnica. Sappiamo che la situazione è complicata. Tornato nel 2021 in rossonero, Timo deve ancora scontare il prestito biennale pattuito tra Milan e Chelsea. Ma appunto, è inutile rimanere ancora a scaldare la panchina. Percepisce quasi 3 milioni di euro l’anno il francese ex Monaco, e Maldini e Massara hanno le idee abbastanza chiare.

In tale ottica ha avuto oggi l’incontro a Casa Milan tra i due dirigenti e Bakayoko in persona. Come riporta il quotidiano Il Giornale, il giocatore si è recato nella sede rossonera per ascoltare le offerte arrivate al Milan per il suo cartellino. Nello specifico sono due i club sulle sue tracce, e che potrebbero garantirgli il giusto spazio: ancora Galatasaray e Adana Demirspor. Due società turche, vogliose di arricchire con elementi di maggiore blasone la propria rosa e in generale il campionato turco.

Nello specifico, il Milan sarebbe convinto dall’offerta di uno di questi due club.

Milan, via libera a Bakayoko

Il Giornale ha continuato spiegando che il Milan avrebbe accettato l’offerta dell’Adana Demirspor per Tiemouè Bakayoko. Un passaggio di prestito, certo, le cui condizioni hanno convinto Paolo Maldini e Frederic Massara. Per questo motivo, il club rossonero ha dato il totale via libera a Baka per il trasferimento nel club turco.

La risposta del giocatore? Deve pensarci, e si prenderà qualche giorno di tempo per farlo. Non ci resta dunque che attendere la risposta definitiva del francese, con la speranza che si decida a lasciare il Diavolo, per sé stesso e la sua carriera, ma anche per gli interessi del Milan.