Calciomercato Milan, Maldini ha scelto l’attaccante: clausola da 100 milioni

Dal Portogallo fonti accreditate danno il Milan in pressing su un attaccante. Paolo Maldini sembra aver scelto il prossimo centravanti…

Il Milan pensa al futuro. La programmazione è uno dei punti saldi dell’attività oculata del club rossonero, che sta già progettando il mercato che verrà. Se per gennaio non sono infatti pronosticati colpi di mercato di rilievo, diversa è la situazione per giugno. Uno degli obiettivi principali di Maldini e Massara è quello di regalare a Stefano Pioli un nuovo centravanti. I motivi soni chiari.

Evanilson acquisto Milan
Milan, scelto l’attaccante del futuro: un brasiliano con una clausola monstre – MilanLive.it

Attualmente il parco attaccanti del Milan non è completo, anzi, è parecchio precario. Con Giroud, che si sta dimostrando decisivo, e Zlatan Ibrahimovic ormai avanti con gli anni, si deve per forza di cose pensare ad un nuovo innesto. Da menzionare ovviamente Divock Origi, le cui condizioni fisiche non stanno dando alcuna garanzia al Milan. C’è anche Rebic, certo, ma che da sempre funge da jolly d’attacco. In più, il croato non sta rendendo quanto dovuto, e da giorni si parla di una sua possibile cessione.

Insomma, il Milan necessita di un nuovo attaccante. Un bomber giovane e che vanti già esperienze ad alti livelli. Paolo Maldini ha già rintracciato il profilo ideale, e in estate tenterà l’assalto definitivo. Di chi si tratta? Scopriamolo insieme.

Milan, finalmente un brasiliano

Il Milan sta osservando ormai da mesi le prestazioni e i progressi di Evanilson, centravanti puro in forza al Porto. Di origini brasiliane, Evanilson è un classe 1999 di belle speranze. Il club portoghese lo ha prelevato nel 2020 dalla Tombense, ma è nella Fulminense che il giovane è cresciuto e si è fatto notare. Gran fisico, gran tecnica e uno stupefacente fiuto per il gol. Il 23enne è alto 1,83 cm, e con la maglia del Porto sta facendo benissimo.

Evanilson acquisto Milan
Milan, scelto l’attaccante del futuro: un brasiliano con una clausola monstre – MilanLive.it

Nonostante la presenza di uno come Taremi in squadra, Sergio Conceicao gli sta dando il giusto spazio. L’allenatore portoghese si è ben accorto del talento di questo giovane brasiliano, che ha già segnato otto reti in questa prima parte di stagione tra Campionato, Champions League e Coppe Nazionali. Da qui capiamo che potrebbe trattarsi del giusto profilo per Stefano Pioli, dato che a 23 anni vanta già esperienze ad alti livelli.

Ma a quanto ammonta il valore di Evanilson? A Bola spiega dei dettagli davvero importanti.

Milan deciso, non molla Evanilson

La fonte portoghese A Bola spiega che il Milan ha tutta l’intenzione di puntare su Evanilson nel vicino futuro. L’obiettivo di Maldini e Massara, però, è quello di abbassare la richiesta economica del Porto. Qui sorge il nodo cruciale. Sul brasiliano vige infatti una clausola rescissoria di ben 100 milioni di euro, e il Milan vorrebbe trattare affinché si possa trovare il giusto compromesso a cifre ridotte.

Ma il Porto, con il suo Presidente Pinto da Costa, ha tutta l’intenzione di fare muro al pressing rossonero. Il patron portoghese, considerato uno dei più grandi esperti di calciomercato, vuole mantenere l’attaccante in rosa almeno sino al 2027 (scadenza contratto). Questo è quello che riporta A Bola. La partita sarà dunque molto agguerrita tra i due club per Evanilson. In estate capiremo le reali intenzioni del Milan e dei suoi dirigenti.