Calciomercato Milan, via Mirante a gennaio: c’è l’offerta

Clamorosa novità di mercato. Il rossonero potrebbe lasciare il Milan già a gennaio! Contatti avviati col club di Serie A!

La situazione portieri in casa Milan non è delle migliori. Lo sappiamo bene, Mike Maignan sta tenendo tutti col fiato sospeso. Il suo infortunio sembrava prossimo alla guarigione sul finire del mese di dicembre, ma una brutta ricaduta ha annullato ogni progresso. Il risultato porta Pioli a dover fare a meno del suo guardiano della porta, uno che per affidabilità, talento e leadership non ha eguali probabilmente.

Mirante cessione Spezia
Milan, addio a gennaio: lo vuole il club di Serie A – MilanLive.it

Il peggio è sapere che le riserve non sono all’altezza, e lo hanno ben dimostrato. Nè Ciprian TatarusanuAntonio Mirante sono riusciti a dare garanzie. C’è da svecchiare quanto prima il reparto, e inserire innesti di fiducia per la porta. In tal senso rientra il primo acquisto del Milan per il mercato invernale. Si tratta di Devis Vazquez, 24enne colombiano arrivato dal Paraguay. Secondo le fonti più accreditate, Devis è arrivato in rossonero per fare il terzo nelle gerarchie, ma nulla è escluso e questo mese di gennaio potrebbe rivelarsi decisivo per Vazquez.

Se dovesse riuscire a conquistare l’attenzione di Stefano Pioli in allenamento potrebbe chissà arrivare a sostituire Ciprian Tatarusanu sino al rientro di Mike Maignan. E’ anche vero però che Maldini e Massara sembrano avere piani diversi. I due dirigenti vorrebbero mettere a segno un ulteriore colpo per la porta del Milan, un portiere già pronto e che dia subito sicurezza alla squadra. Anche perchè, come informano le ultime news di mercato, in questo mese di gennaio potrebbe liberarsi un posto.

Milan, un nuovo portiere subito

Come accennato, Paolo Maldini e Frederic Massara si stanno guardando intorno, alla ricerca di un profilo già collaudato che possa fare il titolare sino al rientro di Mike Maignan. Il preferito rimane sempre Sportiello dell’Atalanta. Con lui, però, c’è già un accordo per giugno, con la certezza di aggiudicarselo a parametro zero. Il Milan proverebbe ad anticipare il colpo a gennaio, ma la Dea sta facendo grosso muro richiedendo una cifra tra i 5 e i 7 milioni di euro. Domanda esagerata per il Milan, che non intende spendere una tale somma.

Mirante cessione Spezia
Milan, addio a gennaio: lo vuole il club di Serie A – MilanLive.it

L’alternativa, più probabile, è quella di acquisire un portiere in prestito per soli sei mesi, e accogliere appunto Sportiello a giugno. In tal senso, piace parecchio il profilo di Sergio Rico del Paris Saint Germain. Al momento nessuna sicurezza sul colpo, ma un fattore potrebbe agevolare enormemente l’arrivo di un nuovo portiere. Nelle ultime ore al Milan è stato richiesto l’estremo difensore.

Spezia, vogliono il rossonero

Come riporta Ciro Troise di SerieANews, lo Spezia è incorso in una grossa tegola. Non soltanto l’infortunio del titolare Dragowski dei mesi scorsi. Adesso è out anche il secondo, Zoet. L’olandese ha infatti rimediato un grave problema, e starà fuori per circa due mesi. Ecco che il club ligure ha subito messo nel mirino Antonio Mirante. Sono pronti a proporre al rossonero un contratto di un anno e mezzo.

Mirante cessione Spezia
Milan, addio a gennaio: lo vuole il club di Serie A – MilanLive.it

E’ lui il preferito, primo obiettivo di mercato per la porta dello Spezia. La sensazione è che l’affare sia possibile, dato che il Milan liberebbe un posto importante per accogliere un portiere più affidabile per i prossimi sei mesi. Pare che nelle prossime ore l’operazione possa essere imbastita e definita. Da capire se Mirante accetterà l’offerta dei liguri, ma si assicurerebbe certamente uno spazio maggiore. A sei mesi dalla scadenza del contratto col Milan, potrebbe salire su quest’ultimo treno importante.