L’appello di Pellegatti al Milan: “Facciamo mercato, ce lo meritiamo”

Il giornalista di fede rossonera ha voluto rivolgere un appello particolare al Milan. Richiesta che ha trovato l’accordo di migliaia di tifosi…

Il Milan attualmente conta in rosa ben otto giocatori infortunati. Quasi una squadra intera manca a Stefano Pioli, che costretto da tali assenze sta mandando in campo sempre gli stessi. Un rischio se ci pensiamo, dato che prima o poi le energie dei fedelissimi potranno esaurirsi. Lo scenario di una squadra stanca e spompata in una fase così cruciale della stagione ci appare come un’apocalisse.

Pellegatti appello mercato
Pellegatti non ci sta, così esauriscono le energie: l’appello del giornalista – MilanLive.it

Il Milan non può mandare tutto all’aria adesso! La sfortuna sicuramente è troppa, e immeritata di certo. Ma bisogna saper far fronte a determinate difficoltà nell’immediato. Guardando alla lista degli infortunati. Sono assenti per problemi fisici: Zlatan Ibrahimovic, Ante Rebic, Divock Origi, Junior Messias, Fode Ballo-Touré, Alessandro Florenzi, Mike Maignan e Rade Krunic. Tre di questi sono attaccanti, gli stessi che potrebbero una grossa mano allo stakanovista Olivier Giroud.

Il francese sta facendo gli straordinari, ormai da mesi. Ha giocato anche il Mondiale da titolare, e tornato ha ripreso subito il posto nell’attacco del Milan. Capiamo che a 36 anni, Oli, nonostante la grande forma fisica, necessita di rifiatare. Domani sera, ad esempio, il Milan dovrà disputare la Coppa Italia contro il Torino. Impensabile che ci sia di nuovo il francese dal 1′ minuto. Pare che Stefano Pioli stia pensando di schierare Charles De Ketelaere, quasi da falso nueve. Ma non è, e ne siamo certi, il giusto ricambio di Giroud per affrontare una stagione ad alti livello.

Data la situazione complicata, con i recuperi dagli infortuni ancora incerti, il giornalista milanista Carlo Pellegatti ha voluto fare un chiaro appello al club rossonero. Chiarissimo e diretto il suo pensiero.

Pellegatti: “Società, proprietà, dirigenti…”

Nel suo canale YouTube, oggi Pellegatti è intervenuto con uno dei suoi consueti video. Il corto che riprende Carlo è stato però diverso dai soliti, contenendo un appello diretto al club AC Milan. Cosa ha chiesto esplicitamente il giornalista? Che venga fatto quanto prima mercato, e in un ruolo in particolare. Le sue parole:

Pellegatti appello mercato
Pellegatti non ci sta, così esauriscono le energie: l’appello del giornalista – MilanLive.it

“Voglio rivolgere un accorato appello. Questi ragazzi ci hanno e mi hanno emozionato. Il cammino del Milan è stato straordinario la scorsa stagione. Il finale è stato da capogiro. Questi ragazzi sono stati fantastici anche in questa stagione, nonostante perdiamo giocatori su giocatori. Là davanti l’emergenza ha costretto Giroud a giocare anche sei, sette partite di fila. Ecco il mio accorato appello alla società, alla proprietà ai dirigenti.

Proprio perchè questa squadra è commovente, merita di essere aiutata. Non solo con i rinnovi di Bennacer e Leao. Parliamoci chiaro. In difesa qualche opportunità sulla sinistra la cercherei, soprattutto dopo l’infortunio di Ballo-Touré. Ma io mi riferisco principalmente a un ruolo, quello dell’attaccante. Cercate un attaccante. Io non posso pensare che il Milan debba giocare le prossime partite con Giroud. Lazetic è troppo giovane, non può essere l’alternativa. Pensare di giocare con De Ketelaere come alternativa, è impensabile! Serve un attaccante pronto, un’opportunità.

Nessuno chiede Gakpo, ma qualcuno pronto e che possa essere un’opportunità. Questo è il mio appello! Ho paura che prima o poi le energie finiscano”.