Inter sconfitta a San Siro dall’Empoli: decide Baldanzi, Skriniar espulso

Amara sconfitta per l’Inter di Simone Inzaghi! Dopo la gioia per la Supercoppa, i nerazzurri sono inciampati gravemente a San Siro…

Le gioie della Supercoppa vinta contro il Milan non hanno avuto lunga vita! L’Inter è caduta stasera in casa, contro un Empoli in grande forma. Vittoria di misura dei toscani, 0-1, quanto basta per conquistare tre punti importanti contro una delle più brave della classe! A condizionare la partita in maniera netta è stata l’espulsione di Milan Skriniar. Il possente difensore ha rimediato due gialli in quindici minuti, lasciando in dieci i compagni.

Inter Empoli
Inter-Empoli, i nerazzurri inciampano in casa: niente sorpasso al Milan – MilanLive.it

Che Skriniar senta le influenze esterne del mercato? Quel mancato rinnovo sta forse condizionando la sua resa sul campo, anche se non aveva dato segnali di cedimento nelle ultime uscite. Ad ogni modo, questa sconfitta pesa parecchio all’Inter e a Simone Inzaghi. Sembrava che la vittoria della Supercoppa avesse scacciato via ogni ombra. Ma così chiaramente non è stato. Il Biscione ha perso l’appuntamento col sorpasso alla cugina Milan.

La vittoria avrebbe infatti rappresentato la salita al secondo posto, a più due punti dai rivali rossoneri. Ma, nulla da fare. L’Inter rimane terza a quota 37 punti, gli stessi della Roma. L’Atalanta resta invece distante due soli punti, adesso quinta in classifica. Domani il Milan potrà tentare l’allungo sulla cugina e sulle altre rivali, ma ci sarà la Lazio a far da scoglio. Un match per nulla semplice! La lotta per il quarto posto appare più spietata che mai, escluso il Napoli ovviamente, che ormai viaggia spedito verso l’obiettivo. Almeno per il momento!