CALCIOMERCATO MILAN – Non è ancora detta l’ultima parola sul futuro di Kakà. In casa Madrid il futuro del brasiliano è tutt’altro che certo come scrive stamane Tuttosport: “La cessione resta in cima ai pensieri di Florentino Perez e dei suoi soci, ma non c’è accordo sulla formula. Il presidente guarda il bicchiere mezzo pieno, ovvero il risparmio di circa 40 milioni per i prossimi stipendi di Kaká in caso di cessione. Gli altri guardano il bicchiere mezzo vuoto, ovvero la minusvalenza di un giocatore acquistato a 67 milioni e rivenduto a un tozzo di pane. Berlusconi e Galliani aspettano cercando di capire quale potrebbe essere l’eventuale cifra per convincere il Real. Come per Balotelli, può succedere qualsiasi cosa, fino alle 19 del 31 gennaio”.

La redazione di Milanlive.it