Diego Perotti (Getty Images)
Diego Perotti (Getty Images)

Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi e presidente del comitato scientifico di Milan Lab, è un grande tifoso del Genoa e domenica scorsa ha assistito a Marassi alla vittoria della squadra di Gian Piero Gasperini su quella rossonera.

 

Nell’intervista al Corriere dello Sport ha rivelato che il presidente del Milan apprezza alcuni giocatori del Genoa: “Io credo che la squadra rossoblu abbia diversi giocatori di qualità e l’ha notato anche Berlusconi. Mi ha raccontato che gli sono rimaste impresse la personalità di Perin e la qualità di Perotti. Tanto che ho subito colto l’occasione per raccontargli la storia dell’argentino, tutte le traversie che ha dovuto affrontare prima di venire al Genoa. E gli ho sottolineato il fatto che è stato pagato solo 350 mila euro. Un vero colpaccio“. Chissà che proprio Diego Perotti diventi preso argomento di calciomercato tra Adriano Galliani e l’amico Enrico Preziosi.

 

Redazione MilanLive.it