Milan, Antonio Donnarumma resta. Possibile prestito per Plizzari

plizzari alessandro ac milan
Alessandro Plizzari (foto AC Milan)

CALCIOMERCATO MILAN – L’infortunio di Pepe Reina ha bloccato la partenza di Antonio Donnarumma, richiesto dall’Olympiacos. Il club greco non ha voluto aspettare e si è fiondato su Lodygin dello Zenit, arrivato in prestito.

Il trasferimento del fratello di Gigio Donnarumma avrebbe dovuto avvenire dopo Milan-Napoli di Coppa Italia, ma ad Atene avevano fretta di prendere un nuovo portiere. Dunque il ritorno di Antonio nel campionato ellenico, dove aveva già militato nell’Asteras Tripolis, non si è concretizzato. E secondo quanto scritto stamane da Tuttosport, ormai lui è destinato a rimanere a Milanello.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

A partire potrebbe essere Alessandro Plizzari. Il 18enne estremo difensore rossonero ha bisogno di giocare per crescere. Al Milan non ha spazio e sarebbe ideale trovargli una sistemazione in prestito. Alcuni club della Serie B sono interessati. Settimane fa si era fatto avanti il Padova. La società di via Aldo Rossi spera di individuare una squadra che possa consentire al ragazzo di avere del minutaggio. Plizzari ha talento, ma gli serve giocare.

E a proposito di cessioni, il Milan spera di riuscire a cedere Alen Halilovic entro il 31 gennaio. Il 22enne croato era finito nel mirino del Besiktas, giunto anche a Milano per trattare direttamente con lui e l’agente. L’accordo sembrava vicino, ma poi la trattativa non è invece decollata. Più recentemente si è parlato dell’interesse del Bologna, che ha appena sostituito Filippo Inzaghi con Sinisa Mihajlovic e cerca rinforzi per guadagnarsi la salvezza in Serie A.

 

Redazione MilanLive.it