Paquetà, dal Lione al Valencia: le ultime sulla cessione | VIDEO

Calciomercato Milan: la cessione di Paquetà è sempre più probabile, nonostante la convocazione per la sfida contro il Bologna. Dal Lione al Valencia, le ultime news. 

Dopo aver saltato per scelta tecnica lo Shamrock, Lucas Paquetà è stato inserito nella lista dei convocati da Stefano Pioli per MilanBologna. Vedremo se avrà la possibilità di scendere in campo, ma la volontà dei rossoneri di cederlo è ormai chiara. In conferenza stampa, ieri, l’allenatore ha ammesso che il brasiliano può andar via. “Lo vedo in difficoltà con le posizioni, ha delle caratteristiche particolari. Vediamo il mercato“, un’apertura totale alla cessione.

Sappiamo che su Paquetà c’è un forte interesse del Lione. Juninho, direttore sportivo dei francesi, lo vorrebbe portare in squadra; il Milan, che è disposto ad ascoltare le offerte, chiede almeno 25 milioni per la cessione. La scorsa settimana Sky Sport ha lanciato un’indiscrezione clamorosa: scambio con Memphis Depay. Sarebbe un colpo incredibile, ma l’olandese spinge per raggiungere Koeman al Barcellona.

COLPO DAL MANCHESTER UNITED: LE ULTIME NEWS

Mercato Milan, ultime news su Paquetà

Paquetà con il Milan non è mai riuscito ad esprimere il suo talento. Arrivato nel Calciomercato invernale del 2019, il brasiliano è costato circa 40 milioni a Leonardo, l’allora direttore sportivo rossonero. E l’impatto è stato veramente positivo nel ruolo di mezzala con Gattuso in panchina. Uno sprint iniziale importante, per poi andare man mano calando. I primi problemi seri sono iniziati con Marco Giampaolo, che lo riteneva difficile da collocare nel suo 4-3-1-2.

Difficoltà confermate e consolidate con Pioli, che lo ha escluso dai titolari per diverse settimane. In totale, in quest’anno e mezzo, con il Milan ha collezionato 44 presenze: solo una misera rete e tre assist. Troppo poco per un calciatore del suo talento. Che proprio non sembra capace di adattarsi ai ritmi della Serie A e del calcio europeo. Sicuramente le alte aspettative e il costo elevato del suo cartellino non lo hanno aiutato.

Adesso vedremo quale sarà il suo futuro. Intanto stasera sarà in panchina a San Siro per la partita contro il Bologna, la prima di questo campionato. Il Lione c’è, ma occhio anche ad altre piste come ad esempio il Valencia. Ci sarà sicuramente qualche novità da qui fino alla fine del Calciomercato, fissata per il 2 ottobre. Siamo in una fase calda e potrebbe concludersi qualcosa di importante nei prossimi giorni. Siamo in attesa di aggiornamenti.

MILAN BOLOGNA, DOVE VEDERE IN TV E STREAMING