Andrea Pirlo e la sua nazionale.

IL PARAGONE DI PIRLO – “Produciamo un calcio simile a quello del Milan di Ancelotti? Direi di sì” Così l’ex rossonero Andrea Pirlo sulla sua Italia che da molti anni lo vede protagonista in mezzo al campo. “Non ho mai pensato di perdere la nazionale, lo scorso anno ho solo lavorato duro per recuperare dall’infortunio. Rappresentare il proprio Paese è sempre il massimo per un calciatore, inoltre proviamo a mettere in campo un gioco veloce e divertente per i tifosi grazie alle nostre qualità. E di conseguenza ci divertiamo anche noi calciatori.” Un’Italia che viene paragonato per modo di gioco al Barcellona di Pep: “Ieri sera ho visto il Barcellona, è stato il consueto spettacolo. Al momento nessuno li può battere, hanno una cultura di gioco che parte dal settore giovanile. Noi lavoriamo per avvicinarci a quel tipo di calcio e i giocatori giusti, soprattutto in mezzo al campo, quest’Italia li ha.”

Fonte: Gazzetta.it

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it