MILAN, CAVANI E LA SCALATA DEL NAPOLI VERSO L’ALTO DELLA CLASSIFICA – «Sappiamo che quella contro il Milan è una partita importante. Dobbiamo dare il meglio di noi stessi, è un match in più che dobbiamo disputare al massimo»: queste le parole dell’attaccante del Napoli Edinson Cavani, ai microfoni di Radio Marte. «Dobbiamo dimostrare che questo Napoli può lottare fino alla fine per le posizioni alte della classifica – aggiunge con determinazione – Affrontiamo ogni squadra alla stessa maniera. Il Milan ha dei campioni? Anche noi ne abbiamo». Rimane ancora un grande punto di domanda la presenza di Lavezzi in campo contro la squadra rossonera. «La rosa è ampia, ci sono giocatori che possono fare la differenza – continua Cavani – Speriamo possa esserci ma se non dovesse farcela sono sicuro che chi lo sostituirà farà bene. Ora noi pensiamo a preparare la gara al meglio. Con ‘Pochò abbiamo trascorso una serata insieme: ha cucinato un asado buonissimo». Nel frattempo i tifosi continua a sognare. «Lo faccio pure io da quando sono piccolo, me lo ha insegnato mio padre -prosegue l’attaccante rispondendo anche alla domanda riguadro a quanti gol potrebbe e desidererebbe segnare quest’anno – Non dico nulla. Penso soltanto al Napoli per trascinarlo in alto. – un commento anche in riferimento alle rivali – Pensiamo a tutte le squadre. Dobbiamo pensare ogni domenica come se fosse una finale«.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it