Milan » Milan News » Lecce-Milan, Di Francesco: Dovremo essere corti ed equilibrati, tiriamo fuori qualcosa in più

Lecce-Milan, Di Francesco: Dovremo essere corti ed equilibrati, tiriamo fuori qualcosa in più

LECCE MILAN DI FRANCESCO – Conferenza stampa dell’allenatore del Lecce, Di Francesco, in vista della sfida di domani contro il Milan: “Bisogna tirare fuori qualcosa in più – ha esordito il giallorosso – nella corsa e nella cattiveria agonistica, che è aumentata a Genova, ma sotto questo aspetto possiamo fare di più. Per tenere testa al Milan ci vorranno ritmi alti da parte nostra. Ai miei attaccanti ho chiesto di osare e cercare l’uno contro uno, per creare superiorità o calci piazzati”. Di Francesco detta la via per superare il Milan: “La mia idea è che alle spalle di un risultato ci debba essere una prestazione. Il Milan ha dei giocatori di grandissima qualità, effettuano una spinta costante con i terzini, con Abate che è cresciuto davvero tanto. La difficoltà maggiore sarà fronteggiare l’inserimento dei loro centrocampisti e mezze ali, che creano problemi alle difese avversarie. In settimana, quando prepari gare del genere – prosegue l’allenatore – è giusto soffermarsi maggiormente sui particolari, perchè sono proprio quelli che possono fare la differenza. Dalla mia squadra mi aspetto la predisposizione ad essere corti ed equilibrati, per poter dare a loro meno possibilità nel palleggio, dove sono molto forti“.

La redazione di Milanlive.it