MILAN ODDO – Nel giorno della sua Laurea in Scienze dello Sport, Massimo Oddo, difensore del Lecce ed ex rossonero, ha concesso un’intervista alla Gazzetta dello Sport: “La classifica purtroppo ci condanna, ma non la meritiamo – ha dichiarato Oddo – . Mancano solo i punti perché giochiamo bene. Di Francesco è bravo e quello che sta succedendo non dipende da lui. E’ un momento sfortunato, non riusciamo a concretizzare tutto il gioco che sviluppiamo e prendiamo gol stupidi. Cesena ultima spiaggia per il mister? Purtroppo quando le cose vanno male a pagare è sempre l’allenatore, io posso solo dire che lui è bravo, ha grandi capacità. Comunque sono certo che il Lecce si salverà come il Milan vincerà il campionato. Il mio futuro? Ho 35 anni, fisicamente sto benissimo. Quando non ce la farò più e soprattutto non avrò più voglia, appenderò le classiche scarpette al chiodo. Il Milan nel cuore? Non potrebbe essere altrimenti. In maglia rossonera ho vissuto momenti meravigliosi, togliendomi bellissime soddisfazioni. Purtroppo le strade prima o dopo finiscono per dividersi ed io ho ancora voglia di giocare. Ma nel cuore c’è anche la Lazio ed adesso il Lecce”.

Mauro Nardone – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it