Milan » Milan News » Cobolli Gigli e il retroscena Ibrahimovic-Juventus: C’erano lui, Blanc, Secco e Raiola, la ricordo come ‘la notte dei pugni sul tavolo’…

Cobolli Gigli e il retroscena Ibrahimovic-Juventus: C’erano lui, Blanc, Secco e Raiola, la ricordo come ‘la notte dei pugni sul tavolo’…

IBRA RETROSCENA – Intervistato da Sky Sport l’ex presidente della Juventus, Cobolli Gigli ha toccato diversi argomenti svelando anche un particolare retroscena su Ibrahimovic risalente all’estate del 2006, quella del famoso passaggio di Ibra dalla Juve all’Inter: “Ricordo la riunione con Blanc, Secco, Ibra e il suo agente (Raiola, ndr). Io ero in un’altra stanza e sentivo un gran rumore. Per questo la ricordo come ‘la notte dei pugni sul tavolo’. Ibra è un campione, ma è da sempre molto sensibile si soldi. Lui andò via perché la Serie B non lo stimolava, ma soprattutto per guadagnare di più Non aveva la stessa juventinità di un Del Piero, e nememno l’ironia di un Buffon per restare con noi anche in cadetteria”.

La redazione di Milanlive.it