Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, prime parole da “canadese” di Nesta: New York non mi ha voluto, volevo un’esperienza nuova

Calciomercato Milan, prime parole da “canadese” di Nesta: New York non mi ha voluto, volevo un’esperienza nuova

CALCIOMERCATO MILAN – Prime parole rilasciate da Alessandro Nesta nelle vesti di nuovo calciatore dei Montreal Impact. Ricordando per ben tre volte che «New York non mi ha voluto», l’ex Milan ha spiegato: «Ero a Miami con la famiglia, Marco Di Vaio mi ha chiamato qui mercoledì. Con Joey (Saputo, ndr) e Nick (De Santis, il g.m., ndr) abbiamo parlato di calcio e mi sono piaciute le loro idee. Poi sono venuti a trovarmi in Florida ed eccomi qui. Ho giocato in Europa per vent’anni. Volevo un’esperienza nuova e diversa per me e la famiglia. Credo che Canada o Usa siano i posti perfetti per crescere i figli. E io ho tanto entusiasmo e voglia di mettere al servizio la mia esperienza. Negli ultimi due mesi, da quando sono a Miami, ho visto in tv 6 o 7 partite. Il livello si è alzato. Me n’ero già accorto quando avevamo affrontato i Galaxy e Chicago con il Milan».

La redazione di Milanlive.it