Milan » calciomercato milan » Milan, Gascoigne racconta un aneddoto su Nesta: a 16 anni i tifosi della Lazio volevano ucciderlo, ma…

Milan, Gascoigne racconta un aneddoto su Nesta: a 16 anni i tifosi della Lazio volevano ucciderlo, ma…

Milan News Nesta-Paul Gascoigne, uno dei talenti più cristallini, ma al tempo stesso folli, della storia del calcio moderno, intervistato dal Lancashire Evening Post, ha colto l’occasione per fare gli auguri di pronta guarigione a Scott Laird, giocatore del Preston infortunato e raccontare un aneddoto curiosissimo, riguardante Alessandro Nesta. “Anche io ho subito un grave infortunio quando ero alla Lazio: il campione del mondo Alessandro Nesta mi ha rotto tibia e perone in allenamento, quando aveva solo 16 anni. La colpa fu mia, perché stavo cercando di calciare con forza e sono rimasto fregato. I tifosi laziali però mi amavano così tanto che volevano addirittura uccidere Nesta. Gli ho detto io di lasciarlo in pace”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it