Milan » calciomercato milan » Berlusconi: Pato ha promesso di tornare, vorrei Destro, Balotelli non mi convince, Drogba è vecchio

Berlusconi: Pato ha promesso di tornare, vorrei Destro, Balotelli non mi convince, Drogba è vecchio

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI – “Per ora, più Destro di Osvaldo, che supera i limiti di età che ci siamo dati per formare una squadra di giovani. Abbiamo bisogno di due o tre anni per mettere insieme una squadra di giovani competitiva. Destro sicuramente lo porterei al Milan. Drogba? Ha trentaquattro anni ed è fuori dalla linea di giovani. Balotelli? Non mi convince come uomo. Mercato in Brasile? Ma non ci lavoro io, io al massimo pago. Galliani in Brasile non deve spendere, ma portare a casa soldi (ride, ndr). Pato? Ha denunciato la voglia di tornare in Brasile, con la promessa di tornare tra due o tre anni. E allora abbiamo deciso di cederlo alla squadra più prestigiosa del Sudamerica, il Corinthians. Dopo 26 anni di paradiso abbiamo deciso per una pausa di 3 anni, una squadra di giovani che possa andare avanti almeno per dieci anni. Con l’aggiunta di un campione per ogni anno. Cerchiamo giovani. Flamini al Napoli? Mai sentito parlare di ciò”. Così il presidente del Milan, Berlusconi, che ha parlato poco fa ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

La redazione di Milanlive.it