CALCIOMERCATO MILAN – Durante il pranzo istituzionale di ieri fra il Milan e il Barcellona, l’ad Galliani ha parlato col presidente blaugrana Rosell anche del futuro di Bojan. I rossoneri non vogliono riscattare lo spagnolo alla cifra di 15 milioni di euro richiesti. I catalani, però, non sembrano intenzionati ad effettuare sconti e di conseguenza starebbe prendendo piede una nuova ipotesi: il rinnovo del prestito per un’altra stagione anche se Bojan avrebbe già manifestato l’intenzione di risolvere una volta per tutte la sua situazione, visto che da due stagioni è una sorta di “precario”.

La redazione di Milanlive.it