Milan » Milan News » Milan, Gregucci su Balotelli: è un ottimo giocatore, ma non è ancora al top…

Milan, Gregucci su Balotelli: è un ottimo giocatore, ma non è ancora al top…

Milan News Balotelli-Intervistato da TuttoercatoWeb.com, Angelo Gregucci, collaboratore tecnico di Roberto Mancini al Manchester City, ha commentato il momento di Super Mario e le sue prospettive future.

Lei che lo conosce bene per averlo avuto a Manchester, si aspettava il recente exploit di Balotelli?
“Inutile che io dica che Mario è un ottimo giocatore. Ieri ha rappresentato al meglio i colori italiani. Non è assolutamente una sorpresa, la natura gli ha donato grandi qualità, adesso sta solo a lui avere la volontà e la costanza di coltivarle”.

Cosa manca ancora a Balotelli?
“Quello che ha fatto ultimamente non è tutto, Mario può fare ancora di più. E’ un bravo ragazzo e può tranquillamente entrare nel firmamento del calcio mondiale, dipende solo da lui. Deve riuscire quotidianamente a pensare in grande e non lasciare andare niente al caso. Giorno dopo giorno deve allenarsi bene ed avere comportamenti corretti, sia fuori dal campo che in allenamento. Questo secondo me è il suo più grande margine di miglioramento”.

Ci spieghi meglio questa sua valutazione.
“Il talento c’è. Ma questo non basta. Per arrivare ai livelli di Messi, Ronaldo, Neymar e Falcao deve avere la costanza di pensare ogni giorno di voler essere il migliore. Solo così potrà fare l’ultimo salto di qualità”.

A Manchester sono già iniziati i rimpianti?
“Nessun rimpianto. Mancini è stato l’allenatore che più di tutti ha creduto in lui, questo è innegabile. Le strade si sono semplicemente divise e adesso ha trovato la situazione ideale per lui”.