Milan » Milan News » Il Guerin sgancia la bomba: Berlusconi stava comprando l’Inter nel 1972…

Il Guerin sgancia la bomba: Berlusconi stava comprando l’Inter nel 1972…

GUERIN BERLUSCONI – Sgancia la bomba il Guerin Sportivo e racconta un retroscena molto interessante e decisamente succulento su Berlusconi e l’inter. Vengono riportate le parole del compianto avvocato Peppino Prisco che disse: “Ho conosciuto un giovane con delle grandi idee. Si chiama… Bernasconi. Con lui faremo grande l’Inter”. In realtà quel Bernasconi era proprio un giovane Berlusconi e il periodo è il 1972. I tifosi nerazzurri erano delusi dall’andamento della squadra e dalla società dell’epoca, capitanata da Fraizzoli. Il patron sbottò e chiamò acquirenti e si presentò così un giovane Berlusconi che già pensava in grande. Tramite Prisco il giovane imprenditore meneghino riesce ad avere un incontro con Fraizzoli ma il Cavaliere viene liquidato così: “Lei ha trentasei anni? No, l’è tropp giuvin, se vedum fra des ann (“Lei è troppo giovane, ci vediamo tra dieci anni”)”. Berlusconi ci riproverà quindi negli anni ’80, invano, prima di acquistare il Milan.

La redazione di Milanlive.it