Milan Roma News- Il direttore generale della Roma, Franco Baldini, ha commentato gli ululati razzisti dei tifosi giallorossi durante la partita con il Milan: “I cori verso Balotelli, più che a sfondo razzista, erano verso un giocatore particolarmente temuto. Una provocazione. E comunque noi stigmatizziamo. Lo abbiamo sempre fatto, la Roma non può essere accusata di essere razzista. La natura dei cori non era chiara. E poi ho sentito chiaramente la curva milanista che gridava “romano bastardo“, cosa altrettanto discriminante. È difficile capire dove sia il confine della discriminazione razziale, in questo o nei buu”.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it