Milan » calciomercato milan » Milan, Comi racconta: con i professionisti è tutta un’altra cosa

Milan, Comi racconta: con i professionisti è tutta un’altra cosa


Mercato News Milan Comi- L’ex bomber rossonero Gianmario Comi, in questa stagione alla Reggina, squadra con la quale ha segnato 11 reti, e ora al Novara, è stato intervistato da Novara Channel:

“Le prime sensazioni sono positive, già dal primo momento che sapevo dell’interesse del Novara ero super contento ed entusiasta. Adesso dobbiamo lavorare perché il campionato è lungo, sperando di migliorarsi sempre. Tanti gol con la Reggina? L’anno scorso è stata la mia prima esperienza con il calcio vero, ho fatto bene ma voglio migliorarmi con la maglia del Novara e farò di tutto perché ciò avvenga. Il salto dalla Primavera ai professionisti? E’ un altro campionato, c’è un altro ritmo, ci sono molti compagni più grandi e più esperti, bisogna sapersi adattare e non mollare mai. Questa è una mia filosofia di vita, lottare sempre e comunque. I compagni? Avrò modo sicuramente di conoscerli, ringrazio Ludi perché anche tramite Twitter c’è stato uno scambio di battute, è stato molto carino. Adesso lunedì andremo in ritiro e avremo modo di conoscerci, raggiungere gli obiettivi che sono importanti per il Novara, per la maglia del Novara. Io protagonista qui? Sono venuto a Novara per giocare, la concorrenza fa sempre bene perché in ogni allenamento bisogna dare il massimo, farò in modo che ciò avvenga. Fisicamente sto bene? Sto bene sono arrivato da un piccolo infortunio al collaterale di fine campionato. Ormai sono passati tre mesi e sono più che pronto, non vedo l’ora di incominciare, soprattutto nelle mie zone, sono di Torino e queste sono zone che conosco bene”.