Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Nathalie Goitom: rossoneri prendete Ranocchia e Verratti

Calciomercato Milan, Nathalie Goitom: rossoneri prendete Ranocchia e Verratti


Mercato News Milan Ranocchia- Intervistata da Il Vero Milanista.it, Nathalie Goitom, giornalista, milanista, volto femminile delle emittenti televisive Antenna3 e Tele Lombardia, ha parlato del mercato rossonero:

Nathalie, Juventus a parte che dopo gli ultimi importanti innesti sembra aver allungato sulla concorrenza, anche le altre squadre dirette concorrenti si stanno rinforzando sul mercato. Visto l’attuale situazione d’immobilismo del Milan, credi che la squadra possa essere già competitiva così com’è?

Il Milan ha disputato un’ottima seconda parte di stagione, ed è il punto da cui la squadra è ripartita, mantenendo sia i giocatori chiave che l’allenatore, facendo bene a mio avviso. Certo la Juve è la squadra da battere, ma con una buona partenza e sfruttando la forza di un gruppo ben rodato, possiamo giocarcela fino alla fine.

In caso di nuovi acquisti, credi che i tifosi possano sognare l’acquisto del cosiddetto top player? Chi potrebbe essere?

Per le italiane, purtroppo, non è il momento giusto per sognare grandissimi nomi; tuttavia, muovendosi con intelligenza, è ancora possibile acquistare giovani dal futuro assicurato e, se c’è l’occasione, qualche top player. Honda è uno di questi, e ha già confermato di volere il Milan.

Fra un mese circa ci sarà il fondamentale appuntamento del Playoff di Champions League. Pensi che entro quella data possa arrivare qualche acquisto importante, o eventuali investimenti verranno fatti una volta superato il turno?

Io credo che Galliani e tutti gli osservatori rossoneri tengano sempre gli occhi ben aperti sulle possibili occasioni per cui, se dovesse presentarsi una buona possibilità, sono sicura che il Milan ci proverebbe. Certo la storia insegna che, spesso, gli affari migliori si fanno di solito negli ultimi giorni di calciomercato..

Come ogni anno, si torna a parlare di possibili scambi all’ombra della Madonnina; uno dei giocatore scelti da Mazzarri sembra essere Nocerino. Quale nerazzurro potrebbe cambiare sponda del Naviglio, Kuzmanovic o Ricky Alvarez?

Kuzmanovic sembra destinato alla Premier League e Alvarez non stuzzica particolarmente. Certo se l’Inter insistesse per Nocerino perché non chiedere in cambio un difensore come Ranocchia, magari aggiungendo un piccolo conguaglio?

Boateng-Ranocchia invece è solo fantamercato o ci potrebbe essere qualche fondamento di verità? Nel caso si concretizzasse questo clamoroso scambio, chi ci guadagnerebbe e chi rischierebbe di più?

Mai dire mai nel calciomercato: ciò che un giorno può apparire impossibile, il giorno dopo può accadere, se le condizioni cambiano. In questo momento credo sia ancora presto, anche perché Boa e il Milan si stanno ancora parlando per la questione rinnovo. Chi ci guadagnerebbe in uno scambio simile? Sono entrambi degli ottimi giocatori, per cui ci guadagnerebbe la squadra in grado di mettere il giocatore in grado di dare il massimo (e secondo me, la dirigenza e i preparatori rossoneri non hanno rivali in questo ambito).

Visti gli ottimi rapporti con le dirigenze e le società, pensi che entro la fine del mercato ci si possa aspettare qualche movimento in entrata o uscita sull’asse Milano-Parigi-Madrid?

Sì, gli ottimi rapporti ci sono, ma non vedo al momento alcuno scambio possibile: il Milan è a posto con gli attaccanti se El Shaarawy resta con noi (e credo che lo farà, giocare insieme a Balotelli è una grande opportunità, anche in vista Nazionale). Verratti sarebbe un sogno, ma attualmente è fuori mercato per le italiane. Se poi consideriamo che Ancelotti stravede per Kakà, anche quella possibilità sembra tramontata. Però, come dicevo poco sopra, mai dire mai.. chissà che CR7 non voglia tentare una nuova sfida per la sua carriera..?