Milan » Milan News » Milan, le strategie rossonere sul mercato: ecco gli obiettivi

Milan, le strategie rossonere sul mercato: ecco gli obiettivi

Pescara v AC Milan - Serie A

Il 4-2-3-1 di Clarence Seedorf necessita dell’innesto di alcune pedine ed il Milan sta valutando la possibilità di accontentare le richieste del proprio tecnico.
Nel mirino ci sono esterno di fascia sinistra, un centrocampista ed un difensore centrale. Il mercato in entrata, però, passa prima dalle cessioni.
La società di via Aldo Rossi vorrebbe riuscire a piazzare i vari Gabriel, Vergara, Zaccardo, Mexes e Nocerino. In modo particolare gli ultimi due che sono quelli con l’ingaggio più elevato in questa lista. Il difensore francese ha un contratto fino al 2015 da 12 milioni di euro lordi e si sta aspettando che arrivi un’offerta dal Monaco. L’ex Palermo, invece, piace in Inghilterra al West Ham e al West Bromwich.
Per quanto riguarda l’esterno offensivo, il Milan continua ad osservare Alvaro Vadillo del Betis Siviglia. I rapporti tra i due club sono ottimi dopo la conclusione dell’affare Didac Vilà nel corso dell’ultimo mercato estivo. Il giocatore viene valutato poco più di 5 milioni di euro, ma questa valutazione è destinata a raddoppiare entro qualche mese viste le buona prestazioni che sta effettuando nella Liga in questa stagione.

Per la difesa si guarda al Brasile dove però Doria (Botafogo) e Cesar (Ponte Preta) sono extracomunitari e dunque acquistabili solo in estate. Mentre Rafael Toloi del Sao Paulo può essere un’opzione da considerare fin da subito visto che possiede il doppio passaporto.
A centrocampo viene tenuto in considerazione un ex compagno di Seedorf al Botafogo, Girotto, classe 1992. Piace anche Gerhardt, classe 1994, del Colonia.

Fonte: Corriere dello Sport