Milan » calciomercato milan » Quistelli (ag. Fifa): “Seedorf ha bocciato De Jong, ecco perché è arrivato Essien”

Quistelli (ag. Fifa): “Seedorf ha bocciato De Jong, ecco perché è arrivato Essien”

AC Milan v Udinese Calcio - TIM Cup

Umberto Quistelli, agente Fifa, è stato intervistato da IlSussidiario.net per parlare del mercato del Milan.

Il Milan ha deciso di puntare su Essien. Lo vuole Seedorf?
Assolutamente sì, Seedorf vuole un centrocampista di grande valore a centrocampo e ha puntato sul ghanese. Anche perché ha bocciato un calciatore rossonero.

Chi sarebbe?
De Jong, il tecnico Seedorf ha deciso di bocciare l’olandese, per questo a centrocampo si è deciso di puntare su Essien.

Seedorf ha bocciato anche Honda?
Non credo che si possa parlare subito di bocciatura, a Honda verrà dato ancora del tempo, ma dovrà dimostrare il proprio valore anche in rossonero altrimenti potrebbe andare via. Però sono convinto di una cosa.

Ovvero?
Honda è stato più un acquisto mediatico rispetto al valore tecnico del giocatore, credo che il Milan punterà anche su diversi giocatori per giugno.

Su chi punteranno i rossoneri?

In primis si punterà su un calciatore in difesa che piace tanto a Seedorf, ovvero Doria del Botafogo che ha già giocato con il tecnico olandese in Brasile.

E poi ci sarà qualche altro acquisto?
A centrocampo potrebbe arrivare qualche altro giocatore proveniente dall’estero oltre a Essien.