Milan » Milan News » Milan, Abate può partire: nel mirino due possibili sostituti

Milan, Abate può partire: nel mirino due possibili sostituti

FBL-GER-BUNDSLIGA-FRANKFURT

Ignazio Abate non ha più la certezza di essere un titolare al Milan da quando Clarence Seedorf ha dichiarato pubblicamente di voler puntare su Mattia De Sciglio per la fascia destra. Dopo le parole del tecnico olandese si sono moltiplicate le voci inerenti ad un possibile trasferimento a fine stagione del terzino campano, anche in virtù di un contratto che scade nel giugno 2015. Mino Raiola, agente di Abate, sarebbe già al lavoro per trovare una giusta collocazione al suo assistito.

Intanto il Milan si guarda attorno alla ricerca di un sostituto secondo quanto riporta calciomercato.com. Nella lista di Adriano Galliani ci sarebbe Sebastian Jung, laterale destro classe 1990 la cui scadenza contrattuale con l’Eintracht Francoforte è fissata nel 2015 e pertanto si potrebbe trattare di un buon affare per i rossoneri, considerando che si tratta un terzino abile nei cross e nel saltare l’uomo come piace a Seedorf.
Un altro nome che viene seguito è quello di Seamus Coleman, uno dei perni dell’Everton. Irlandese di 25 anni, in stagione ha messo a segno 5 goal in 22 presenze ed il suo contratto scade nel 2018. Il prezzo in questo caso non è dei più abbordabili per le casse del club di via Aldo Rossi: 13 milioni di euro.

Redazione Milanlive.it