Milan » Milan News » Milan-Juventus, Stroppa: ” Segnali positivi con Seedorf, ma bianconeri favoriti”

Milan-Juventus, Stroppa: ” Segnali positivi con Seedorf, ma bianconeri favoriti”

SS Juve Stabia v AC Spezia - Serie B

MILAN JUVENTUS – Giovanni Stroppa, ex calciatore del Milan ed ex allenatore della Primavera rossonera, è stato interpellato da Tuttojuve.com per commentare il big match di domenica sera contro la Juventus: “In questo momento sicuramente quella più avvantaggiata mi sembra la Juventus per una serie di motivi: per la sua identità, ritrovata dopo anni brutti, per la fame e per le motivazioni che anche quest’anno sono eccezionali. I bianconeri sono oggi i protagonisti sia in campionato che in Europa League, quindi li vedo più avanti come forma rispetto al Milan. I rossoneri, dopo l’arrivo di Seedorf, hanno ottenuto risultati altalenanti nonostante abbiano ancora la possibilità di giocarsi un posto in Champions League. I segnali sono comunque positivi, è chiaro che bisogna lavorare tanto“.

Ha poi espresso un giudizio sul lavoro di Seedorf e Conte: “Dell’olandese mi piace la sua capacità di essersi integrato nel nuovo ruolo di allenatore e la sua voglia di dare la propria identità alla squadra portando avanti le proprie idee con determinazione e professionalità. Sembra che faccia questo mestiere da anni, invece due mesi fa era ancora un giocatore. La sua conoscenza dell’ambiente Milan e il suo attaccamento alla società e ai colori saranno sicuramente un vantaggio per lui, è un autentico riferimento i rossoneri. Conte credo che abbia i maggiori meriti di questa Juventus, quando arrivò la trovò in uno stato difficile, ma ha saputo riportarla ai trionfi, alle vittorie e all’identità perduta, sicuramente è il valore aggiunto bianconero“.

Redazione Milanlive.it