Abate
Abate

L’arrivo di Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan e l’addio di Clarence Seedorf, oltre ad aprire un nuovo ciclo sulla panchina rossonera, potrebbero far cambiare drasticamente i movimenti di mercato e la decisione sui rinnovi dei calciatori con il contratto in scadenza a giugno 2015. Proprio in questo senso, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il terzino del Milan e della Nazionale Ignazio Abate, potrebbe rinnovare il contratto con la società rossonera ed abbandonare l’idea di cambiare aria. Il cambio di allenatore avrebbe convinto Abate a rimanere nella famiglia rossonera e a dare il suo apporto per quella che deve essere, ad ogni costo, la stagione del rilancio.

Redazione Milanlive.it