Mario Balotelli
Mario Balotelli

Siamo stati bene insieme, Mario. Noi siamo stati felici di averti qui ed è per questo che ti salutiamo e ti ringraziamo.

In un anno e mezzo hai fatto tanto e bene: sei stato determinante per la qualificazione in Champions League del 2013 e nell’intera ultima stagione agonistica sei stato il nostro capo-cannoniere. Questo è quello che il tuo Milan pensa di te ed è questa l’occasione per confermartelo pubblicamente.

Tanti momenti: l’esordio pronti via e il gol contro l’Udinese, quel gol che non arrivava mai nel Maggio dell’anno scorso a San Siro contro il Torino, il gol decisivo di Siena, il grandissimo tiro di San Valentino quest’anno contro il Bologna proprio fra i cuori rossoneri nel nostro stadio.

Grazie di tutto, grazie per quello che hai fatto. Non solo: ti inviamo un affettuoso in bocca al lupo per la tua nuova avventura sportiva e professionale.

 

Fonte: acmilan.com