Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Con le cessioni di Ibrahimovic e Thiago Silva al Psg il Milan ha cominciato a ridimensionarsi. L’attaccante svedese ha però tenuto i rossoneri nel cuore, a differenza del Barcellona, avventura che Zlatan dimenticherebbe volentieri, come ammesso a Canal Plus: “Avevamo la squadra più forte, senza dubbio. Ma non siamo riusciti a vincere la Champions per colpa delle decisioni sbagliate di alcune persone. Se potessi vincere la Champions League sarei molto felice. Ma se questo non avverrà, non sarà una tragedia”. Chiaro il riferimento a Guardiola.

 

Redazione Milanlive.it