Dall’Inghilterra: l’Aston Villa piomba su Pazzini

Pazzini vs Marchisio (Getty Images)
Pazzini vs Marchisio (Getty Images)

Giampaolo Pazzini nel calciomercato di gennaio potrebbe lasciare il Milan. L’attaccante 30enne sta giocando pochissimo con Filippo Inzaghi e medita l’addio. Sono 7 le presenze stagionali in campionato, ma il totale dei minuti giocati è di appena 106. Troppo poco per lui, che vuole tornare ad essere protagonista e dimostrare di saper ancora segnare tanti gol.

 

Sulle sue tracce ci sono alcuni club italiani come Parma, Torino, Lazio e Fiorentina ma Pazzini piace pure in Premier League. Si sono fatte recentemente avanti Queens Park Rangers e Burnley, ma il Mirror quest’oggi riporta che anche l’Aston Villa è piombato sul centravanti rossonero e sembra intenzionato ad intavolare al più presto una trattativa.

 

Il giocatore ha un contratto che scade nel giugno 2015 e pertanto il Milan a gennaio non può chiedere cifre esagerate per cederlo. Sicuramente è meglio vendere subito invece di perderlo a parametro zero nel calciomercato estivo. Incassare un po’ di denaro, oltre a risparmiare sull’ingaggio da circa 3 milioni, sarebbe utile sia per il bilancio che per eventualmente reinvestire in un altro attaccante.

 

Redazione MilanLive.it