Nigel De Jong (getty Images)
Nigel De Jong (getty Images)

Nigel de Jong ha parlato ai microfoni di Dubai Eye 103.8 News Talk Sport per commentare la sfida di domani tra Milan e Real Madrid negli Emirati Arabi: “E’ molto importante potersi confrontare con la miglior squadra al mondo. E’ un’amichevole ma è una grande sfida per per vedere dove siamo“.

 

Il centrocampista olandese fissa l’obiettivo della squadra: “Dobbiamo tornare presto in Champions League, perché è le competizione dove il Milan dovrebbe essere“.

 

Indica poi ciò che manca ai rossoneri per essere al livello di Juventus e Roma: “Dobbiamo essere più compatti, questo sarà il primo obiettivo per la seconda parte della stagione“.

 

Infine De Jong ha giudicato l’addio di Fernando Torres al Milan: “Non sono del tutto sorpreso che Fernando se ne vada. Non ha giocato nelle ultime partite ma è un grande giocatore e può dare molto ad una squadra. Ovviamente il Milan al momento per lui non era un club in cui potersi esprimere al meglio, spero che possa fare bene all’Atletico, è cresciuto lì e spero possa trovare la forma e che possa segnare di nuovo“.

 

Redazione MilanLive.it