Sulley Muntari e Bruno Peres (Getty Images)
Sulley Muntari e Bruno Peres (Getty Images)

I risultati e le prestazioni negative del Milan di questo inizio 2015 non possono non influire sul morale dei giocatori; un punto in due partite sulla carta piuttosto alla portata della squadra di Filippo Inzaghi, che contro il Torino ha mostrato segnali di nervosismo e fatica. Il giovane tecnico, finora bravissimo a tenere compatto il gruppo senza imbattersi in attacchi di nevrosi e isterismi vari, ora sta tentennando nel mettere in riga lo spogliatoio.

 

Come scrive Tuttosport è successo nell’intervallo a Torino, dove sono volate parole grosse ed accuse tra compagni dopo un primo tempo in vantaggio ma di grande sofferenza. Il tutto poi è esploso dopo la sostituzione forzata di Sulley Muntari e la reazione evidente e poco ortodossa in panchina. Il ghanese sarà multato nei prossimi giorni per comportamento poco consono al gruppo Milan.

 

Redazione MilanLive.it