Milan, rispunta Soldado per l’attacco: offerta nelle prossime settimane

Roberto Soldado (Getty Images)
Roberto Soldado (Getty Images)

Il Milan a fine stagione molto probabilmente dovrà pensare all’acquisto di una nuova prima punta dato che Giampaolo Pazzini se ne andrà per fine contratto e che Mattia Destro non dovrebbe essere riscattato. Rientrerà Alessandro Matri dal prestito alla Juventus, ma per lui si cercherà una nuova destinazione a titolo definitivo.

 

Il club di via Aldo Rossi si guarda attorno alla ricerca di un nuovo numero 9 che possa finalmente garantire un buon numero di gol ad una squadra dopo dipendente dalla buona luna di Jeremy Menez. In Spagna sono convinti che l’obiettivo dei rossoneri sia Roberto Soldado. E’ quanto asserisce il portale web fichajes.net, che spiega che Adriano Galliani nelle prossime settimane presenterà un’offerta al Tottenham per acquistare il centravanti spagnolo. Una proposta che sarà molto lontana dai 30 milioni che gli Spurs spesero nell’estate 2013 per concludere l’affare con il Valencia.

 

Soldado in Premier League non sta affatto facendo bene in queste due stagioni, dove ha realizzato solamente 16 gol in 70 presenze senza mai riuscire ad incidere veramente. Ha 30 anni e per il Milan sarebbe un grosso azzardo puntare su di lui. In Spagna rimangono convinti che però lo vedremo con la maglia rossonera l’anno prossimo. Se così sarà, la speranza è che il giocatore riesca a riscattarsi e non ripeta il flop del connazionale Fernando Torres.

 

Redazione MilanLive.it