Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Alessio Romagnoli rimane sempre in cima alla lista di Adriano Galliani e Sinisa Mihajlovic per rinforzare la difesa del Milan. La trattativa al momento è bloccata visto che la Roma non si accontenta dei 25 milioni di euro offerti, ma potrebbe ripartire appena i rossoneri saranno rientrati dalla tournée in Cina. I prossimi giorni possono essere decisivi per sbloccare questo importante affare.

 

Intanto il giocatore ha fatto intendere che la sua permanenza nella Capitale è in dubbio. Queste sono state le sue parole pronunciate fuori da Trigoria in risposta ad alcuni tifosi presenti presso il centro sportivo giallorosso: “Se resto alla Roma? Vediamo…“. Dalle indiscrezioni emerse risulta che il ragazzo voglia trasferirsi al Milan per lavorare nuovamente con Sinisa Mihajlovic, come avvenuto nella passata stagione a Genova con la Sampdoria.

 

I due potrebbero ritrovarsi a Milanello nelle prossime settimane se Galliani aumenterà un po’ l’offerta, magari aggiungendo qualche bonus alla proposta già avanzata alla società capitolina. Il Napoli non sembra rappresentare una minaccia e neanche i club della Premier League. Romagnoli vuole il Milan. Le due dirigenze devono accordarsi ora.

 

Redazione MilanLive.it