Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

C’è chi lo ha inserito nella top 20 dei maggiori calciatori sopravvalutati di sempre, come gli inglesi del Daily Telegraph e chi invece, soprattutto dalle parti di Milano, lo considera un sogno di mercato assolutamente decisivo per la conquista di trofei. Zlatan Ibrahimovic è un chiavistello particolarmente importante nella crescita del Milan, che punterebbe molto volentieri sulla sua qualità eccelsa per tornare tra le big almeno in Italia.

 

Lo ha detto ieri Sinisa Mihajlovic spiegando come avendo Ibra in squadra il suo Milan sarebbe pronto ad entrare tra le prime tre della classifica e soprattutto diventare l’anti-Juve per quanto riguarda la lotta scudetto. Inoltre l’edizione odierna di Tuttosport fa sognare i tifosi rossoneri con un dato, un precedente storico sulla carriera di Ibrahimovic che sembrerebbe avvicinarlo sempre più alla partenza da Parigi nelle prossime settimane.

 

Ibra non ha mai iniziato una stagione con la propria squadra di appartenenza con il contratto in scadenza tra meno di un anno. Quando era vicino al termine dell’accordo con l’Ajax e l’Inter è stato infatti ceduto senza possibilità di rinnovo contrattuale. La stessa cosa potrebbe accadere in questa estate di calciomercato, visto che il Psg non è intenzionato a prolungare la permanenza dello svedese anche dopo il 30 giugno 2016. Indizio che il Milan deve cogliere al volo.

 

Redazione MilanLive.it

 


Vota per Milanlive.it su Blog dell’Anno