Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Nella giornata di ieri, Alfredo Pedullà, intervenuto durante Speciale Calciomercato in onda su Sportitalia, ha lanciato un’indiscrezione riguardante Zlatan Ibrahimovic. Secondo l’esperto di mercato, Adriano Galliani e Mino Raiola avrebbero stretto un patto che porterebbe al ritorno dello svedese al Milan il prossimo anno, con un contratto biennale e un’opzione per un futuro da dirigente.

 

Assodata la quasi impossibilità che il centravanti lasci il Paris Saint Germain in queste ultime ore di agosto, a confermare in qualche modo la notizia anticipata da Pedullà arrivano dalla Francia le dichiarazioni di Sylvie De Macedo, giornalista de Le Parisien. Il noto quotidiano transalpino, molto vicino alla proprietà qatariota del PSG, infatti, ha escluso senza alcuno spiraglio di dubbio che Ibra possa prolungare il suo contratto come voluto dal presidente Nasser Al-Khelaifi. “Il rinnovo di Ibrahimovic è impossibile – ha affermato De Macedo – Questa sarà sicuramente la sua ultima stagione a Parigi“. Un ritorno, dunque, già scritto ma rimandato di dodici mesi.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it