Kevin Prince Boateng Bright Gyamfi
Kevin Prince Boateng e Bright Gyamfi (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan per gennaio potrebbe avere già pronto il suo primo rinforzo. Si tratta di Kevin-Prince Boateng, che da settimane si sta allenando a Milanello agli ordini di Sinisa Mihajlovic e di allenamento in allenamento sembra stia convincendo l’allenatore e la società a trattenerlo. Lo Schalke 04, dove il ghanese era fuori squadra e ha un contratto in scadenza a giugno 2016, contava sui rossoneri per fargli riacquistare una buona forma fisica e poi venderlo tra qualche mese. L’acquirente ci sarebbe già ed è proprio il club di via Aldo Rossi.

 

Calciomercato Milan: intesa contrattuale raggiunta con Boateng

Secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb.com, le parti sono vicinissime a un accordo per concretizzare nero su bianco il ritorno del giocatore a Milano. Si parla di un contratto per sei mesi con opzione per un’altra stagione. La firma avverrà a gennaio perché adesso il calciomercato è chiuso e si riaprirà solo in quel mese. Il noto portale web rivela anche che Boateng avrebbe già firmato la risoluzione del contratto in essere con lo Schalke 04, ma in merito non si hanno notizie di carattere ufficiale. Quindi fino a quando non ci saranno, rimane ancora incertezza sul fatto che possa essere tesserato a parametro zero. In alternativa il Milan dovrà versare una somma di denaro, seppur non particolarmente elevata, come indennizzo ai tedeschi.

Boateng si è ben comportato nel Trofeo Luigi Berlusconi contro l’Inter e sta continuando a fare progressi. Può dunque essere lui il primo colpo del calciomercato Milan invernale. I tifosi sono abbastanza divisi su questa operazione. Molti sono schierati contro il ritorno del calciatore. Altri invece non pensano che la società voglia acquistare gente di un certo livello e pertanto si accontenterebbero anche di un ritorno del ghanese, che ha saputo farsi apprezzare in più occasioni nella sua esperienza milanista.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it